Garo hot.

Non si tratta di una sezione per soli adulti del blog del Garolfo. Ma della lucina che si illumina una/due volte all’anno nella Sala Monitoraggio Stati D’animo allestita presso la residenza del Nostro. L’evento può essere determinato dall’aumento della temperatura atmosferica (strettamente correlato al ciclo delle stagioni), o dal surriscaldamento del (ristretto) perimetro meningeo del Garo. Oltre che, come intuibile, dalla concomitante azione di entrambi. La soluzione a tale fattispecie critica è rinvenibile nella generazione meccanica di flussi d’aria raffrescante oppure (prefreribile), nell’attivazione di (altrettanto meccanici) mezzi di trasporto che garantiscano l’immersione in cuscini d’aria più temperata. Come quelli dell’emisfero australe.

E’ online la nuova pagina del Blog del Garolfo. “Namibia!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...